Controllo accessi

le novità e i trend emergenti nel settore del controllo accessi wireless

Controllo accessi: le ultime novità

Quali sono le novità e i trend emergenti nel settore del controllo accessi wireless? Ecco alcune delle soluzioni più interessanti

Se c’è un mercato che negli ultimi anni sta crescendo a ritmi molto elevati è quello del controllo accessi. In questo articolo vogliamo proprio andare ad esaminare le principali novità tecnologiche proposte dal mercato e le relative soluzioni sviluppate da brand leader del settore, come Axis, ASSA ABLOY, Avigilon e HID.

La sicurezza dei dipendenti e dell’ambiente di lavoro è fondamentale e non va presa alla leggera. Un sistema di controllo accessi consente di controllare chi può entrare all’interno della struttura o solo in alcune zone dell’edificio. Questi sistemi di sicurezza delle porte permettono agli amministratori di monitorare le attività dei propri dipendenti e aiutano a garantire la sicurezza globale dell’edificio.

Fino a non molto tempo fa i sistemi di controllo accessi venivano considerati come qualcosa di necessario solo per realtà come banche o grandi aziende. Oggi invece – grazie anche alle tecnologie emergenti, come le serrature elettroniche che possono lavorare off oppure on line, al wireless, alla diffusione dell’IT e alla flessibilità e scalabilità delle nuove soluzioni introdotte sul mercato – la possibilità di gestire i flussi in entrata e uscita è realmente alla portata di tutti.

Andiamo dunque a vedere insieme quali sono le novità più interessanti sul mercato per implementare queste soluzioni all’interno della propria attività.

Controllo accessi: le novità di AXIS

AXIS A1001 Door Controller è una piattaforma aperta e non proprietaria per la gestione degli accessi che soddisfa i requisiti per i sistemi aziendali avanzati così come quelli delle installazioni più piccole. AXIS A1001 è aperta a software di terze parti, permettendo all’unità di venire integrata con le soluzioni fornite dai partner Axis.

AXIS_A1001

AXIS A1001

L’interfaccia utente AXIS Entry Manager è stata sviluppata prestando particolare attenzione alla facilità d’uso e a una gestione intuitiva, con strumenti di navigazione che consentono di accedere rapidamente ai controller del sistema. Gli utenti possono essere aggiunti in maniera semplice e il giusto livello di accesso viene assegnato con una semplice operazione di trascinamento.

Controllo accessi: le novità ASSA ABLOY

SMARTair™ Pro offre quattro livelli di controllo in un unico sistema. È possibile selezionare il modo più efficiente per aggiornare i diritti di accesso a seconda delle caratteristiche delle porte e combinarle nell’installazione. SMARTair Pro è:

  • Facile da installare: i diritti di accesso sono memorizzati nel dispositivo della porta rendendola indipendente e robusta, riducendo al minimo i problemi di comunicazione
  • Facile da gestire: facile aggiungere, eliminare e modificare i diritti degli utenti; oltre ad essere facile aggiornare le serrature
  • Dispositivi wireless con alimentazione a batteria per tutti i tipi di porte, non è necessario alcun cablaggio
  • Contactless, tecnologia senza chiavi e con la possibilità di personalizzati le card
  • Le credenziali possono essere utilizzate anche per altri scopi (es. distributori, sportelli automatici, ecc)
SMARTair_2.0

SMARTair 2.0

Molto interessante in particolare la soluzione SMARTair™ Wireless Online, perfetta per utenze ad alto traffico che necessitano di controllo online. Tra le caratteristiche fondamentali:

  • Numero utenti alto, controllo in tempo reale
  • Aggiormanento diritti di accesso e lettura eventi in tempo reale attraverso hub dicomunicazione
  • Possibilità di impostare fasce orarie
  • Funzione apertura remota attraverso il PC e Software oppure usando l’app mobile
  • Hub di comunicazione: Connessione TCP/IP verso il database

Controllo accessi: le novità Avigilon

Anche Avigilon punta sulla semplicità di utilizzo e presenta Access Control Manager (ACM) Embedded Controller™, un sistema di controllo accessi di livello base progettato per gli ambienti di piccole e medie dimensioni con un massimo di 16 porte da mettere in sicurezza. Questo sistema utilizza il controller HID VertX EVO® V1000, con software Avigilon installato in fabbrica e con un’applicazione basata su browser facile da utilizzare. Questo design permette di eliminare costosi componenti server e semplificare l’installazione e consente agli operatori di accedere al sistema ovunque da remoto (tramite Internet).

Avigilon_Access_Control_Manager_(ACM)_Embedded_Controller

Access Control Manager (ACM) Embedded Controller

Uno dei principali punti di forza della soluzione ACM di Avigilon è nei kit che integrano più componenti hardware per generare un unico sistema di accesso facile da ordinare. In questo modo la progettazione del sistema viene semplificata per assicurare che venga usato l’hardware appropriato per il progetto. Si possono scegliere kit raggruppati da quattro, otto e 16 porte.

Controllo accessi: le novità HID

EdgePlus Solo ES400 è soluzione di controllo di accessi basata su IP per porta singola. Questa soluzione consente la gestione da remoto e la generazione di report tramite browser Web standard. Informazioni utente, amministrazione, configurazione porta e il reucpero di eventi vengono effettuati attraverso un ambiente web didattico di facile utilizzo.

HID_edgePLUS_IP_AccessSolution

HID EDGE Plus IP AccessSolution

Per rendere la porta “intelligente”, EdgePlus Solo ES400 offre una vasta scelta di compatibilità con il lettore di schede e può essere convertita dal funzionamento stand-alone a un lettore di sistema per un ambiente host in modo semplice e veloce attraverso il browser. Non c’è mai un bisogno di intervenire fisicamente sulla porta.

Con un lettore collegato a parte, EdgePlus è una soluzione perfetta per la migrazione di installazioni esistenti a “bordo” della rete. Che l’impresa sia iCLASS, Prox, FlexSmart, FlexPass, MIFARE / DESFire, CRESCENDO ?, o Wiegand reader, EdgePlus rende qualsiasi porta “intelligente”.

Oltre a una notevole flessibilità e alla semplicità della gestione tramite browser, Edgeplus ES400 offre anche un risparmio sui costi grazie all’accesso alla rete CAT-5 per le comunicazioni e Power over Ethernet (PoE), che elimina la necessità di alimentatori separati, e un’architettura aperta basata sulla piattaforma OPINTM HID che può essere riconfigurata a distanza da lettore di sistema ad ambiente host.

L’altra novità di HID per il controllo accessi sono i lettori iCLASS, parte della piattaforma iCLASS SE di HID Global per un controllo di accesso flessibile e interoperabile. I dinamici lettori iCLASS SE 13,56 MHz contactless supportano una vasta gamma di tecnologie e una varietà di formati, tra cui carte, telecomandi e dispositivi mobili.

Caratteristiche principali

  • Adattabile – Interoperabilità con una gamma crescente di tecnologie (iCLASS Seos ®, iCLASS SE, serie iCLASS ®, MIFARE ® Classic, MIFARE DESFire ® EV1 e banda magnetica) e formati tra cui i dispositivi mobili
  • Totalmente Sicuro – la piattaforma iCLASS SE Secure Identity Object® (SIO®) fornisce un ulteriore livello di crittografia per la protezione supplementare dei dati
  • Comunicazioni standardizzate (OSDP) – Open Supervised Device Protocol (OSDP) per comunicazioni sicure tra il lettore e il controller

Con un focus sulla sostenibilità, i lettori iCLASS SE includono una gestione intelligente che riduce il consumo energetico fino al 75%. I lettori inoltre sono costruiti con materiale riciclato, che contribuisce alla costruzione di crediti LEED.

Per rimanere sempre aggiornati sulle ultime novità nell’ambito del controllo accessi fisici su IP, ricordate di seguire i canali social e il blog di Elmat.

Ti potrebbe interessare
dispositivi distanziamento sociale
Dispositivi per il distanziamento sociale: le integrazioni del software Milestone
IoT per le smart cities
IoT per le Smart Cities
sfida
Nuovi progetti per i system integrator: cosa è cambiato con il Coronavirus?
elmat-smartik-iot
Smartik: l’IoT facile e flessibile che porta l’innovazione nelle aziende

Lascia un Commento