Security manager e controllo accessi

come semplificare il tuo lavoro
security manager controllo accessi smartcard

Security manager e controllo accessi: come semplificare il tuo lavoro

Un mazzo di chiavi pesa sulla sicurezza, una smartcard no.

Se confrontiamo una smartcard con una chiave meccanica non notiamo molte differenze: entrambe sono sottili e leggere. Ma se confrontiamo una smartcard che da accesso a 20 aree aziendali e un mazzo di 20 chiavi che permettono di varcare le stesse porte? Qui la differenza inizia a vedersi, eccome! E non si tratta solo di peso, ma anche di una gestione più semplice e di un livello di sicurezza superiore.

Se sei un security manager sai perfettamente quali problemi devi affrontare ogni giorno. Sono tanti, spesso troppi, e ovviamente li devi affrontare tutti insieme. Minacce fisiche e informatiche, minacce interne ed esterne: solo il controllo accessi dell’azienda ti tiene impegnato un bel po’ e su più fronti. E l’obiettivo è mantenere alto il livello di sicurezza: ma come ci si arriva? Anche semplificando e velocizzando il tuo lavoro. Con le smartcard al posto delle chiavi meccaniche. Con il wireless al posto della rete cablata.

Rendere più facile il lavoro del security manager

La gestione delle chiavi aziendali può essere complessa quando il numero delle chiavi è alto e quando il numero dei permessi da monitorare è elevato. Bisogna andare oltre il mazzo di chiavi fisiche che è anonimo e difficile da gestire, specie nel momento in cui viene persa una chiave. In questo caso bisogna cambiare l’intera serratura, fare una copia della chiave e riconsegnarla a tutti coloro che hanno diritto di accesso. E non è finita: bisogna sperare che nessuno di loro faccia una copia di questa chiave, altrimenti si aprirà una falla nella sicurezza.
Con i cilindri intelligenti, le smartcard e il controllo accessi digitale proposti da SimonsVoss, dimentichi tutto questo. La gestione automatica delle chiavi semplifica il tuo lavoro per quattro motivi:
con una sola smartcard puoi sostituire migliaia di chiavi;
la procedura di gestione delle chiavi aziendali diventa a portata di clic perché con il software puoi creare nuovi utenti, modificare le impostazioni di accesso ed eliminare le smartcard smarrite o rubate;
la gestione delle chiavi digitali ti permette di innovare, cosa che con le classiche chiavi non puoi fare. Per esempio, puoi abilitare gli accessi solo per determinate fasce orarie oppure avere il controllo totale su ogni accesso controllando la lista registrata nel software;
le smartcard non sono così facili da copiare dunque per te, garantire la sicurezza totale, è più facile.

Velocizzare il lavoro del security manager

Ora che hai chiaro il vantaggio delle smartcard, facciamo un passo oltre: parliamo di installazione.
Un sistema di controllo accessi aziendali basato su maniglie e cilindri digitali permette di risparmiare tempo in fase di installazione dei nuovi dispositivi. Basta una sola ora per poter installare il software ed essere subito operativo. Il software di cui stiamo parlando è la versione BASIC di System 3060 di SimonsVoss.
Anche le maniglie stesse sono veloci da installare: ti basta avere un cacciavite per smontare le maniglie a chiave meccanica esistenti e montare i cilindri digitali che, funzionando con la rete wireless, ti permettono di evitare di cablare tutta l’azienda! Stiamo parlando di un investimento, sia in termini di denaro, sia in termini di tempo: se vuoi approfondire anche questo argomento, leggi questo articolo sui vantaggi del controllo accessi IP wireless.

Un security manager come te ha troppe cose da fare per dover fermarsi a rimontare una nuova maniglia o a distribuire le copie di una nuova chiave a tutti i dipendenti. Un security manager come te coglie l’occasione che le nuove tecnologie sanno dargli: più sicurezza e più tempo per gestirla nel migliore dei modi.

Ti potrebbe interessare
Analisi video intelligente
Analisi video intelligente nel settore dei trasporti
IoT per le smart cities
IoT per le Smart Cities
sfida
Nuovi progetti per i system integrator: cosa è cambiato con il Coronavirus?
software video analisi
Software di video analisi: Avigilon ACC7

Lascia un Commento