Sicurezza informatica: quali cose evitare per tenere i dati al sicuro?

I consigli di F-Secure in un ebook gratuito
sicurezza informatica

Sicurezza informatica: quali cose evitare per tenere i dati al sicuro?

I consigli di F-Secure in un ebook gratuito

In un recente articolo sul proprio blog, F-Secure Italia ha toccato una questione molto importante per la sicurezza informatica: perché sappiamo come difenderci nel mondo off line, mentre online siamo spesso molto ingenui? E perché facciamo ancora una distinzione tra un acquisto in negozio e uno fatto su internet?

Sicurezza informatica: apprendere comportamenti sicuri

Molti di noi credono di essere molto attenti e che installare un antivirus sia sufficiente, mentre dovremmo prestare molta più attenzione ai comportamenti più elementari che spesso si rivelano i più dannosi. Nella vita abbiamo appreso tutta una serie di comportamenti per la tutela della nostra sicurezza fisica, come ad esempio non seguire sconosciuti o rispettare i cartelli stradali.

Nella nostra quotidianità online invece continuiamo a «usare password elementari per i nostri account Internet, clicchiamo su banner pubblicitari equivoci, e ci colleghiamo alla prima rete Wi-fi non protetta che captiamo con lo smartphone», come ricorda F-Secure sul suo blog.

Sicurezza informatica: i consigli dell’esperto

Per non trovarci a dover apprendere un comportamento sicuro in rete solo dopo aver subito l’esperienza della clonazione dei dati personali o dell’attivazione involontaria di costosissimi servizi a pagamento, leggiamo insieme la guida di F-Secure sulle dieci cose da non fare mai su internet per mantenere i dati al sicuro, a casa come al lavoro.

Compila il form e ricevi gratis l’ebook con i consigli per la sicurezza informatica.

Ti potrebbe interessare
cyber-sicurezza-2020
Cyber sicurezza 2020: vulnerabilità e consigli per una protezione totale. Anche quest’anno.
ELMAT – INNOVATION DAY 2018
BYOD & IOMT – FENOMENI EMERGENTI NELLA WI-FI SECURITY
Cybersecurity: i dati dell’Internet Security Report

Lascia un Commento