Conoscere i trend di Digital Transformation

per sviluppare progetti innovativi vincenti

Conoscere i trend di Digital Transformation per sviluppare progetti innovativi vincenti

Nella Gazzetta Ufficiale è stata pubblicata la legge n°58/2019, la legge di conversione del Decreto Crescita. Nell’art. 29 si parla di Digital Transformation: sono previste agevolazioni fino al 50% dei costi sostenuti per progetti “trasformazione tecnologica e digitale” con importo di spesa non inferiore a 50mila euro.

Questi incentivi ai progetti di Digital Transformation possono essere d’aiuto a quelle aziende che vogliono mettere in atto un cambiamento radicale, integrando la tecnologia digitale in tutte le sue aree. Si tratta di adottare l’innovazione, di capire quale progetto è più utile allo sviluppo aziendale. E per fare questo, le aziende devono essere consapevoli di quali siano i trend di Digital Transformation previsti per il 2020.

Data Mining, AI e Machine Learning
Blockchain
IoT
Cloud
AI conversazionale

Data Mining, AI e Machine Learning

I dati sono fondamentali per le aziende perché aiutano a prendere le decisioni migliori in ogni area: vendite, acquisti, strategia, risorse umane… Grazie al data mining, le aziende possono avere a disposizione una grande quantità di dati che possono essere analizzati usando l’AI e il Machine Learning per fare analisi predittive, migliorare i propri processi e innovare. Oggi le aziende utilizzano una bassissima percentuale dei dati che possiedono ma il trend è in crescita perché si prevede che la percentuale di dati che si userà in futuro sarà sempre più alta.

Blockchain

La blockchain ormai non è più una novità infatti ciò che è interessante sarà la sua evoluzione, ovvero come sarà utilizzata dalle aziende. Si tratta di capire come sfruttare il vero potenziale della blockchain per realizzare nuovi ecosistemi e modelli di business. Un esempio è l’uso che ne fa Kodak, che sta creando una piattaforma per i diritti di immagine basata sulla blockchain.

IoT

Il numero di dispositivi connessi a internet è in aumento. Questo significa che i sensori IoT raccolgono una considerevole mole di dati preziosi per le aziende. Allo stesso tempo, queste ultime comprendono il valore dei dati e la necessità di analizzarli per trarne conclusioni utili a livello strategico. Insomma, finalmente le aziende stanno capendo quale sia il risvolto positivo di questa tecnologia e si stanno organizzando per studiare i dati e trasformarli in vantaggio competitivo.

Cloud

Il cloud è strettamente correlato a tutti questi trend: le aziende hanno bisogno di più spazio per una quantità di dati che continua a crescere e hanno bisogno di infrastrutture sempre più potenti e performanti. Si conferma anche l’ascesa di PaaS (Platform as a Service), IaaS (Infrastructure as a Service) e SaaS (Software as a Service).

AI conversazionale

Queste tecnologie sono ancora lontane dall’essere perfette: non riescono a seguire conversazioni complesse e a capire le sfumature di emozioni del linguaggio umano. Nel 2020 si migliorerà ma non ancora in maniera epocale. Quello che invece identifica l’AI conversazionale come un trend in crescita è l’utilizzo sempre maggiore delle interfacce utente vocali. Non stiamo parlando solo dell’uso consumer di Amazon Alexa, Google e Siri, ma anche dell’inizio di un utilizzo B2B. Probabilmente l’interfaccia utente conversazionale verrà adottata sui sistemi aziendali esistenti, come le piattaforme IaaS.

Questi 5 trend di Digital Transformation possono trasformarsi in progetti interessanti che mirano a dare uno sviluppo positivo alle aziende. Certo, bisogna adattarsi al cambiamento ma è di sicuro il primo passo per innovarsi e per andare oltre i propri limiti. E gli incentivi sulla Digital Transformation sono di certo un ottimo stimolo per iniziare questo percorso.

Ti potrebbe interessare
trend tecnologici
Trend tecnologici 2019: scoprire in che direzione va il futuro e… seguirlo!
ELMAT – INNOVATION DAY 2018
BYOD & IOMT – FENOMENI EMERGENTI NELLA WI-FI SECURITY
Il lavoro che cambia: lo Smart City Manager

Lascia un Commento