Smartik

l’IoT facile e flessibile
elmat-smartik-iot

Smartik: l’IoT facile e flessibile che porta l’innovazione nelle aziende

L’Internet delle cose continua a registrare numeri con il segno “più”. È il segnale che sempre più persone ne comprendono le potenzialità, per le smart home, per le smart company e per le smart cities.
Noi di Elmat ne siamo convinti già da un po’. E non solo. Siamo convinti che per accelerare l’utilizzo e la diffusione di una tecnologia questa debba essere semplice. Non solo nell’utilizzo ma anche nell’installazione.

È per questo che abbiamo fin da subito creduto nel progetto Smartik, fino a decidere di distribuirlo.
Smartik è una soluzione end to end per l’IoT che ha tre caratteristiche utili per te, system integrator.

Smartik è comoda perché è all-in-one.
La soluzione comprende il software, i device, i sensori e i moduli di rete. In pratica, ha tutto quello che ti serve per implementare da zero un progetto di IoT, come se fosse un prodotto a catalogo pronto per essere installato.

Smartik è facile da installare e da usare
Tutti i componenti sono certificati per operare sinergicamente e sono pronti all’uso. La velocità con cui la puoi implementare e il suo costo non sono paragonabili al vantaggio che porta in termini di trasformazione digitale e monitoraggio dei dati.

Smartik è versatile, sotto ogni punto di vista.
Puoi applicarla a un ampio insieme di utilizzi, è modulare, è espandibile e soprattutto è facilmente integrabile con altri sistemi, fonti di dati e dispositivi. Insomma, è una soluzione unica che puoi adattare a clienti diversi per settore, dimensione e funzioni.
Prima di tutto, puoi selezionare le aree d’interesse e implementare la soluzione per:
– la localizzazione, sia su ambito geografico, sia su aree delimitate;
– il controllo dei consumi di energia, gas, acqua;
– il monitoraggio delle infrastrutture (es. stabilità di edifici, ponteggi) e dell’ambiente (aria e illuminazione);
– la videosorveglianza e il controllo accessi, perché Smartik si integra con Avigilon, Milestone e altri marchi.
Inoltre, la piattaforma e i dispositivi possono essere utilizzati anche separatamente, in abbinamento ad altri sistemi hardware o software, immediatamente o con semplici integrazioni. Allo stesso modo, le aree funzionali di Smartik possono essere ampliate grazie all’impiego di un ampio set di device.

Smartik è sicura perché la raccolta e il trattamento dei dati rispetta gli attuali requisiti di sicurezza e gestione della privacy.

Se ti stai chiedendo a quali clienti può essere utile Smartik, ecco qualche spunto per la sua applicazione:
– edifici civili, aziendali e pubblici;
– macchinari, impianti e stabilimenti di produzione;
– logistica, flotte e cantieri;
– strutture sanitarie e altri ambiti a forte specializzazione;
– smart cities, parcheggi, negozi e grande distribuzione;
– sport, tempo libero, strutture ricreative.

Vuoi saperne di più? Puoi contattare direttamente uno dei nostri esperti.
Se invece vuoi farti un’idea di come funziona Smartik puoi partecipare al webinar in programma per il 24 marzo 2020, alle ore 11.00: puoi iscriverti qui. La registrazione è gratuita: approfittane!

Ti potrebbe interessare
iot in azienda
IoT in azienda: un’opportunità da cogliere adesso
iot sicurezza informatica
IoT e sicurezza informatica
dispositivi distanziamento sociale
Dispositivi per il distanziamento sociale: le integrazioni del software Milestone
IoT per le smart cities
IoT per le Smart Cities

Lascia un Commento