WatchGuard AP300

i nuovi Access Point Wireless per garantire la sicurezza online dei clienti
WatchGuard_AP300

WatchGuard AP300

I nuovi Access Point Wireless per garantire sicurezza ai clienti quando sono online

La tecnologia wireless è in crescita ed è ormai onnipresente all’interno di aziende, ambienti lavorativi, negozi e spazi pubblici. Sempre più spesso le aziende offrono ai propri ospiti la possibilità di utilizzare il Wi-Fi aziendale per permettere loro di collegarsi e lavorare anche da remoto con smartphone, tablet, notebook e così via. Questa frammentazione dei dispositivi di accesso alla rete provoca conseguentemente una certa vulnerabilità nei confronti della sicurezza e che spesso viene trascurata.

In questa infografica vediamo quali sono le 7 principali minacce per una rete wireless

WatchGuard_AP300_2

Ryan Orsi, Director of Product Management in WatchGuard, spiega che «le aziende che falliscono nel proteggere adeguatamente le proprie reti Wi-Fi, inclusi gli hotspot per gli ospiti, possono esporre clienti, partner e utenti interni a una varietà di rischi».

I nuovi Access Point Wireless WatchGuard AP300 garantiscono una maggiore sicurezza per gli utenti nel momento in cui navigano servendosi della rete offerta dalle diverse organizzazioni. Progettato per funzionare insieme alle appliance Firebox Unified Threat Management (UTM), WatchGuard AP300 fornisce un accesso wireless all’avanguardia con servizi avanzati di sicurezza per aiutare i fornitori a proteggere meglio i loro clienti attraverso le reti Wi-Fi.

Tra le minacce che possono mettere a rischio la sicurezza delle reti wireless vi sono:

  • Decifrazione spesso troppo semplice delle password wi-fi
  • Falsi hotspot
  • Intercettazione delle comunicazioni private
  • Furto di dati: l’accesso poco sicuro può provocare una dispersione in rete di dati sensibili
  • Uso inappropriato o illegale: utilizzo della rete wireless per accedere a contenuti illegali
  • Accesso non controllato di dispositivi già pre-infettati che infettano poi l’intera rete

WatchGuard Access Point AP300: funzionalità e principali caratteristiche

La nuova gamma di Access Point WatchGuard AP300 offre una maggiore sicurezza nell’ambito dell’utilizzo delle reti wireless grazie alla nuova funzionalità di Fast Roaming. Questa funzione permette alle organizzazioni di servirsi di applicazioni VoIP per permettere la massima mobilità e comunicazione dei propri clienti.

La velocità di navigazione è un’altra caratteristica piuttosto rilevante e innovativa di questo nuovo modello: la connessione wi-fi è fortemente incrementata grazie alla possibilità di re-direzionare la banda passando da una frequenza di 2.4GHz ad una da 5GHz. Oltre a questo, a garantire la sicurezza di una connessione sicura e sempre veloce, è la possibilità di limitare il numero degli accessi alla rete: gli admin possono infatti controllare il numero di utenze su un singolo Access Point in modo da garantire una buona capacità di trasmissione per ogni singolo client.

Ti potrebbe interessare
iot sicurezza informatica
IoT e sicurezza informatica
sfida
Nuovi progetti per i system integrator: cosa è cambiato con il Coronavirus?
stand elmat a fiera sicurezza 2019
Sicurezza 2019: la soluzione contro ogni minaccia è l’integrazione veloce e facile
BYOD & IOMT – FENOMENI EMERGENTI NELLA WI-FI SECURITY

Lascia un Commento